2021_03_07 - Grotta Neris - GGC

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gallerie > Racconti
 
07-03-2021
Racconti
Non ci avevo pensato ma in effetti ieri è stata la prima uscita di gruppo del 2021, la tipologia permetteva numeri maggiori rispetto alle restrizioni imposte alla speleologia pura, così ci ritroviamo in 7 per passare insieme una giornata che univa trekking, speleologia e archeologia, la voglia  era proprio quella di una ripresa delle attività col gruppo, e riprendere a uscire insieme, a piccoli passi e sempre con la massima attenzione alla situazione sanitaria del momento.

Si parte dalla località Perda Sterria a Domus de Maria, per compiere un giro attorno a punta su Piroi, ci avviamo verso il rio s’Axinera l'obiettivo è arrivare alla vecchia cava di calcare dove si trovano due grotticine la n. 3129 che sta proprio sulla parete del fronte di cava e la n.3126 la grotta Neris, meta della nostra escursione, la grotta si trova a livello del torrente e rappresenta un inghiottitoio temporaneo,  è piccola ha uno sviluppo spaziale di appena  94 metri ma è un uscita senza troppe pretese per cui ci accontentiamo di visitare il primo ambiente , entriamo a turno in gruppi di tre e arriviamo fino al pozzetto che permette di  scendere più in basso, ma ci fermiamo lì attratti dalla fauna che popola il primo ambiente, non l’avrei mai detto ma alla fine la grotta ha un certo rilievo biospeleologico, un pipistrello, i classici meta bourneti  (un lexosceles?) e anche  un geotritone solitario, troviamo pure una zecca dei chirotteri, l’ambiente presenta qualche accumulo di guano, segno di frequentazione maggiore di pipistrelli, qualche accenno di cannula e qualche colata bianca adornano le pareti. Continuiamo il percorso uscendo dal bosco e superata la risorgente di Scioppadroxiu s’ena manna ci avviamo in risalita verso le pareti calcaree di punta Perdu Mulas, una visita all’omonimo nuraghe e ci ributtiamo nel fitto bosco, una bella lecceta e un tappeto di peonie sboccianti ci fanno chiudere il periplo di punta su Piroi.

Era un'uscita relax per fare gruppo, ed è stato molto piacevole riprendere così, grazie a Paola, Stefania, Carmen, Riccardo, Lello ed Enrico per la bellissima Giornata, alle prossime uscite !

Alessio



Se vuoi puoi inserire un tuo commento su quest'articolo



Nessun commento
Oggi e' e sono le
Torna ai contenuti | Torna al menu